Beppe Gallo

1942, Italia

Beppe Gallo nasce a Castagnole delle Lanze (AT) nel 1942.  Compie gli studi al Liceo Classico di Alba, trasferitosi a Torino si avvicinò alla pittura frequentando gli studi dei maestri paesaggisti del novecento torinesi, lavorò come vignettista per passare poi, ancora giovanissimo, alla professione di pittore.

Fu Socio Fondatore del Piemonte Artistico Culturale di Torino e fece parte del Consiglio direttivo della Società Promotrice delle Belle Arti di Torino. La sua prima uscita fu nel 1963, seguita da una importante personale alla galleria e casa d’asta Sant’Agostino di Torino nel 1978. Collezionerà nella sua carriera innumerevoli premi e mostre personali presso gallerie e storici edifici in tante città italiane e straniere.

Nel 2019 è stato selezionato dal Club Unesco come artista rappresentatore del territorio per l’Expo di Pechino.

Foliage
GART Collection

Quest’ opera è presente in Gart Collection, la nostra collezione privata composta dalle opere per noi più significative degli artisti che sosteniamo.
Se sei interessato all’acquisto di quest’opera, scrivici per maggiori informazioni.

scopri GART Collection

Foliage 2021

Olio su tela
GART Collection

Quest’ opera è presente in Gart Collection, la nostra collezione privata composta dalle opere per noi più significative degli artisti che sosteniamo.
Se sei interessato all’acquisto di quest’opera, scrivici per maggiori informazioni.

scopri GART Collection

Campo di mais 2008

olio su tela

Beppe Gallo.
La critica GART.

Beppe Gallo - Gart
Beppe Gallo
Francesca Carbone - Gart
Francesca Carbone

Conosciuto come pittore delle Langhe, Beppe Gallo ha maturato ormai una personale “gestalt” della natura.

tutti gli artisti

“Ci sono ancora pittori che hanno bisogno dei luoghi.
Quasi sempre sono i luoghi dell’infanzia e quella loro specifica luce in grado
di illuminare tutto il corso della vita. Così per me è stata determinante la
nascita sui colli affacciati alle Langhe.”

Brevi pennellate e ricchezza cromatica sono gli elementi principali nei dipinti dell’artista. Le sue composizioni cromatiche sono perfette scale armoniche che solo i sensibili sanno far vibrare.

Chi guarda le suggestive tele si stupisce che si riesca ad armonizzare l’anima e il corpo, la mente e la fisicità. È il grande legame con la natura a far sì che l’artista, per quanto attratto dall’informale resiste a rinunciare alla figurazione; la sua arte contempla l’astratto e forme riconoscibili su di un’unica opera. Arrivato ormai a soluzioni avanzate in cui i due generi artistici si sfiorano, possiamo godere di opere raffiguranti una natura, una Langa vissuta e osservata a lungo, che alla fine svela, uno a uno, i suoi segreti.

Francesca Carbone

Vorresti acquistare un’opera dell’artista?

Scrivici e contatteremo l’artista per scoprire se sia ancora disponibile.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso*
Consenso
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Tutte le opere

Foliage
GART Collection

Quest’ opera è presente in Gart Collection, la nostra collezione privata composta dalle opere per noi più significative degli artisti che sosteniamo.
Se sei interessato all’acquisto di quest’opera, scrivici per maggiori informazioni.

scopri GART Collection

Foliage 2021

Olio su tela
GART Collection

Quest’ opera è presente in Gart Collection, la nostra collezione privata composta dalle opere per noi più significative degli artisti che sosteniamo.
Se sei interessato all’acquisto di quest’opera, scrivici per maggiori informazioni.

scopri GART Collection

Campo di mais 2008

olio su tela